Terms of Trade

GENERAL CONDITION OF SALES

PREMISE

These General Conditions of Sale, together with the specific conditions  time by time contained in the Orders, regulate and govern all sales Offers and sales of Products and Services provided by Camuna Cavi Srl (hereinafter, shortened, Camuna Cavi) to a Purchasing company / Client. Unless otherwise agreed in writing, any Order / purchase proposal put forward by a Purchaser  to  Camuna Cavi determines the application of these General Conditions of Sale, with waiver on behalf of the Purchaser / Client of the application of its own general conditions. Any conflicting or different conditions of purchase or other limitation applied by the Purchaser / Client will not be acknowledged, excepting the specific case whereby Camuna Cavi expressly provided written confirmation thereof.

These General Conditions of Sale have been prepared in Italian language, whereas the English translation has been made for a better comprehension only, and in case of any inconsistency, the Italian text at the end of this section shall prevail.

 

1) DEFINITIONS

The terms and expressions  below enlisted have, within the scope of these General  Conditions of Sale, the meaning set forth below,  being understood that the terms defined in plural refer also to the singular and vice versa :

Client: the purchaser of the products;

Testing: the operation of technical check performed by Camuna Cavi on the conformity of Products to Technical Specifications;

Order Confirmation: acceptance by Camuna Cavi of the Order issued by the Client;

Goods: see Product

Offer: any Offer submitted by Camuna Cavi to Client;

Order:  set of conditions contained in each Purchase Order issued by the Client;

Party: depending on the context, Camuna Cavi or the Client;

Price: the price of the Products quoted in the Order and in the Order Confirmation;

Product: any good subject of an Order;

Technical Data Sheets: see Technical Specifications;

Technical Specifications: the document referred to in the Offer in which  characteristics and Technical Specifications of Products subject of the Offer are set;

Testing Report:  the report, undersigned by the Parties, certifying the conformity of Products to Technical Specifications.

 

2) CONCLUSION OF THE CONTRACT OF SALE

2.1.) All orders / proposals formulated by the Client, to be sent in writing to Camuna Cavi, shall be considered as firm and irrevocable and must be accompanied by the Technical Data Sheets of the products duly signed for acceptance.

 

2.2) The orders / proposals will be considered accepted and binding, without prejudice in that case of the conclusion of the Agreement,  exclusively on receipt by the Client of the Order Confirmation to be sent by Camuna Cavi.

 

2.3.) If the content of the Order Confirmation is not completely and fully compliant with the Order, the Order Confirmation sent by Camuna Cavi must be deemed as a new Offer to be reconfirmed issuing/revising the Client the Purchase Order.

 

2.4) All offers made ​​by Camuna Cavi, sent by the same to a Client, are valid only within the time limit therein specified; lacking specification of the time limit, the validity of the offer is of 15 calendar days from the date of its transmission; that period elapsed, the offer is deemed without any effect and effectiveness.

 

3) PRICES

3.1.) The prices are expressly quoted in the Order Confirmation.

 

3.2) The prices are fixed and cannot be subject to change, unless otherwise agreed in writing by both Parties.

 

3.3.) The prices are in Euros, unless otherwise agreed in writing by the Parties.

 

3.4) Sales prices in the national territory are exclusive of VAT which will be added and will be expressly indicated in the invoice as well as other tax provided by law, except in case, only if provided by law, in which the Client releases to Camuna Cavi suitable statement of intent or notice of exemption for triangulation.

 

4) TOLERANCE

4.1) The Client acknowledges and accepts without reservation that the invoiced quantity correspond to the one actually delivered, and that this might differ, with a minimum of 15 m, by a ± 5% from the quantities ordered and that, unless otherwise agreed in writing, quantity can be delivered in one or more lengths (sizes), compatibly with the technological capabilities of Camuna Cavi.

 

4.2) The invoiced amounts are subject to tolerance of the measuring instruments at disposal of Camuna Cavi, to be deemed equal to ± 0.5% for each size.

 

5) PAYMENTS

5.1.) Payment for the supplies shall be made ​​by the Client to Camuna Cavi according to the terms and conditions contained in the Order Confirmation or agreed in writing.

 

5.2.) If it is agreed on payment of a percentage of the price as an "advance payment" and the Client fails to carry out this payment within the agreed deadline, the contract shall be immediately terminated with consequent right of Camuna Cavi to suspend delivery and to act for compensation of all damages, including damages resulting from the purchase of Goods to meet the Order as well as costs and expenses incurred for the storage of these Goods at the warehouse. In case a payment by instalments has been agreed for the supply, failure of payment of a deadline shall entail the immediate termination of the contract, the acceleration clause also for subsequent instalments, pursuant to art. 1186 cc, and the power of Camuna Cavi to claim compensation of all damages.

 

5.3.) Camuna Cavi reserves the right to request from the Client within 15 calendar days from the date of the Order Confirmation, to provide in its favor a bank guarantee on first demand issued by a major bank for an amount equal to the value of the Goods supplied. This guarantee shall be enforceable regardless  to the receipt of a notice on  the supplied Goods and to issuing of related Court proceedings. In the event of this request, the effectiveness of the Order, namely the conclusion of the contract, shall be subject to the precedent condition of obtaining by Camuna Cavi the aforementioned guarantee; if the guarantee is not released, Camuna Cavi may deem the reached agreement to be null and void and may legitimately suspend the fulfillment of its obligations.

 

6) LATE PAYMENTS AND INTEREST

6.1) In case of delay in payment, provisions of Legislative Decree no. 231/2002 and interest for commercial transactions therein provided shall apply.

 

6.2) Interest for late payment shall be payable for the period starting from the contractual due term and / or of expiry of the outstanding invoice and until the date of actual payment.

 

6.3.) In the event of breach  and / or changes in the contractual conditions, and / or long delay and / or high exposure of the Client, also due to other contractual relationships and / or sales of the Client, Camuna Cavi reserves the right to apply the provisions of Articles. 1460 (exception  of withholding performance) and 1461 (changes in the patrimonial standings of the contracting parties) of Italian Civil Code, to take action for appropriate precautionary measures, and to resort any other kind of afforded self-protection; including the interruption of supply and any action for damages.

 

6.4.) In the cases provided in paragraph 6.3), Camuna Cavi is entitled to suspend any supply also related to other contractual relationships as well as any payments due by Camuna Cavi , also depending on and related to other contractual relationships.

 

6.5) Any extended payment plan, agreed in writing  or by  conduct between the parties, does not constitute a novation of the Agreement and / or waiver of the credit, unless express provision and agreement in writing between the parties.

 

6.6.) In case of failure and / or delay in payment of the price or of one or more installments, upon warning to comply pursuant to and to the effect of art. 1454 Italian Civil Code, Camuna Cavi may immediately terminate the Contract.

 

7) METHOD AND DELIVERY TERMS

7.1.) Camuna Cavi undertakes to meet delivery terms as agreed in the Order Confirmation, that, however, are subject to changes upon its needs. In any case, no compensation of any kind shall be paid for any direct or indirect damages arising from delays in delivery, total or partial interruption of the supply.

 

7.2.). All delivery terms are considered to be INCOTERMS 2010 compliant.

 

7.3) If for any reason, the Goods  subject of the Contract having been prepared,  delivery has not taken place for reasons not attributable to and not dependent on Camuna Cavi, the Delivery is deemed to be carried out by the simple notice of "Goods Ready" or "Materials  Ready to testing " and all risks related to the products / materials, also to the effect of the calculation of any penalties, are transferred to the Client; in this case in relation to the supplied materials, Camuna Cavi can make a secure storage and charge the Client with costs of, storage, maintenance, custody, insurance and the like by applying ANIE rates unless otherwise agreed. Camuna Cavi shall be entitled to invoice the Goods to the Client and product warranties shall start from the date of invoice.

 

7.4.) No penalty shall be chargeable to Camuna Cavi unless expressly agreed in writing, and in any case damages and additional compensation are excluded.

 

7.5) It is the express responsibility of  the Client to verify any restrictions on the export of Products and take charge to perform the providing and checking of the completeness of documentation as might be necessary.

 

7.6) The standard supply of Camuna Cavi includes a copy of the Bulletin of Testing and Test Report. Other technical documentation relating to  Goods subject of the Contract is excluded from the supply. Such documentation can be separately provided  upon an additional charge equal to 1% of the value of the Goods with a minimum of 500 (five hundred) EURO.

 

8) TESTING

8.1) Testing of the Goods will be in accordance to the Testing Standards provided for in the Control Plan of Camuna Cavi.

 

8.2) In case there is an attended Test, this will be preferably carried out at the plant of Camuna Cavi upon notice given by Camuna Cavi of: " Materials ready for Testing" to be sent as determined in the Order Confirmation. For the said attended Testing a flat fee of 1,000 (one thousand) EURO per day shall be required.

Testing not provided for by Camuna Cavi Control Plan shall be invoiced separately and must be requested in advance in writing.

8.3.) If, within 10 days of notice of " Materials ready to Testing", the Client does not communicate his availability to attend at the Testing or, despite having expressed his intention to attend at the Testing , he does not attend, Camuna Cavi is considered automatically entitled to carry out the NOT attended Testing and, at its completion, to issue an invoice. Once Testing results are positive, positive Testing Report shall be draft,  Testing shall be deemed for all purposes accepted by the Client and the Goods will be packaged.

 

8.4.) In the case of Testing carried out in the presence of the Client, “Testing Report” shall be draft , that shall be deemed fully accepted by the Client if he signs it.

 8.5.) Any costs incurred by the Client in relation to assistance / carrying out of the Testing, including travel and accommodation expenses will be borne exclusively by the Client.

 8.6.) On the issue of the positive Testing Report, the Client loses any right, warranty, claim and objection relating to:

a.        defects of conformity to Technical Specifications of the products;

b.        defects of products which, with due care, could have been detected with the testing.

 Without prejudice for defects specifically claimed in the Testing Report.

 

9) WARRANTY

9.1) Camuna Cavi warrants that the products:

a.        they are free from defects in materials or workmanship provided they are used (or stored) under normal and proper conditions of use (or storage);

b.        they comply with the Technical Specifications;

 

9.2) The warranty has a duration of 12 (twelve) months from the date of delivery of the products and may not be suspended under any circumstances or prolonged as a result of lack of use of the products, even if not collected and left in storage at the warehouses of Camuna Cavi or returned because in warranty repair.

 

9.3) Camuna Cavi is not liable for any lack of conformity and defects of the Products or any part thereof:

a.        arising, even indirectly, from drawings, models, materials, projects, documents, information Technical, semi-finished products, component and any other good or product , incorporated or not in the Products, that has been indicated or requested by the Client and / or by third parties, for any reason on behalf of the Client;

b.        arising from, or connected to, normal deterioration due to 'wear and tear;

c.        resulting from failure or incorrect compliance by the Client with the rules provided in the manual of instruction published on the official website of Camuna Cavi or provided by Camuna Cavi with the Products;

d.        arising from incorrect use and / or operation of the Products or accidents caused by negligence, incompetence and recklessness on behalf of the Client;

e.        resulting from failure or improper storage and / or wear and tear and/ or voltage overload of the Products by the Client or by changes, repairs and / or replacements made ​​by the same without the written consent of Camuna Cavi;

f.         not due to defects in design and / or engineering processing and / or materials

 

9.4.) The guarantee is also excluded in the event that:

a.        Camuna Cavi is not put in a position to promptly perform the necessary repairs or replacements of defective Products;

b.        products or parts thereof are used despite defects of the same are found.

 

9.5.) The products shall be deemed accepted by the Client if, within 8 days of receipt, the Client does  not formally notify in writing the presence of defects  that the same complains about. In the event of hidden defects, the formal notice must be sent within 8 days from the discovery of the defects. In both cases, upon receipt of the notice Camuna Cavi shall be entitled have the right to check, with the procedures deemed more appropriate and at its sole discretion, the existence or not of the defect  complained and notified. Following receipt of a due notice Camuna Cavi, having established the existence of the alleged defects, may at its sole discretion, and alternatively:

a.        replace defective Products free of charge for the Client;

b.        carry out or make carry out by a third party at its own expense repairs;

c.        refund to Client the Price he paid for the products proved to be defective.

In any case, unless otherwise agreed in writing, any replaced parts or products must be returned to Camuna Cavi.

 

9.6) No Product shall be returned by the Client without the prior written consent of Camuna Cavi. In any event, the costs and risks of transport shall be borne by the Client. If Camuna Cavi shall confirm the non compliance of the products, a credit note shall be issued to the Client.

 

9.7) No other legal or conventional warranty, implied or express, will be provided by Camuna Cavi.

 

9.8) In any case, liability of Camuna Cavi for:

a.        any cost, expense, loss, direct and / or indirect, incidental or consequential damages suffered by the Client  for defective Products and / or non-compliance of Products;

b.        any damage, costs or loss to persons and / or property arising from the operation and use of the Products,

may not exceed 20% of the Price of the Supply itself and will not prevent Camuna Cavi to enforce the bank guarantee, if issued by the Client.

 

9.9) In no case periods of limitation and prescription of art. 1495 Italian Civil Code can be considered as extended.

 

10) FORCE MAJEURE

10.1) The Client shall be liable for failure or delay in the execution of his obligation towards a Camuna Cavi to the extent that such failure or delay is attributable to war and / or terrorist events occurring in areas deemed "at risk" by Public Bodies whereby the supply of the Order object is to be delivered.

 

10.2.) Camuna Cavi shall not be liable for failure or delay in the execution of the Order to the extent that such failure or delay is attributable to the acts and / or events beyond its usual control such as, without limitation, fires flooding, strikes, lock-outs, and other impediments to the usual performance of the working activity; to be hereinafter defined events of Force Majeure.

 

10.3.) If Camuna Cavi is unable to perform, or to perform on schedule, its obligation due to Force Majeure, shall immediately inform in writing the other Party indicating an estimate of the timing and extent of such cause of Force Majeure.

 

11) TERMINATION

Should the Client intend in any form or at any time to proceed to termination of the Contract, Camuna Cavi will be entitled to reimbursement of all demonstrable costs reasonably incurred until then and for all subsequent charges deriving from the cancellation of the contracts with its Suppliers of services and raw materials.

 

12) TERMINATION CLAUSE AND EXCEPTION OF BREACH

 

12.1) The Parties acknowledge that the obligation of payment undertaken by the Purchaser, with the terms set in the Order accepted and confirmed, has essential nature; Parties therefore recognize and mutually agree that failure or delay in payment, even partial, at the expiry of each invoice will result in termination with immediate effect of Contract pursuant to art. 1456 Italian Civil Code, whereby Camuna Cavi reserves to invoke this clause to make the same operating by law when the said company states to be willing to avail itself of this clause. 

 

12.2)  Camuna Cavi, for contracts relating to the supply of Goods delayed and / or in instalments , reserves the right to rise the exception of non-performance pursuant to art. 1460 Italian Civil Code and  to act obtain compensation for additional damage and to that the effect to withhold its own performance.

13) TECHNICAL INFORMATION

All technical information entailed in brochures, catalogs and on the website are purely descriptive. No liability can be charged to  Camuna Cavi for any printing errors or in translation, nor for any statements of third parties regarding the use, title, suitability of products.

 

14) INDEMNITY AND INSURANCE

14.1.) The Client shall be required to defend, hold harmless and indemnify Camuna Cavi, its officers directors, employees, representatives, agents, successors and assignees, in their position of employees or not, from any suit or legal proceedings, as well as any claim, demand, loss, judgment, fine, damage, cost, expense or liability, including by way of example, litigations for personal injury or damage to personal or real property or to environment, resulting from and determined by any legal action or omission or issued by or brought against  the Client, its agents, employees, suppliers.

 

14.2.) The Client agrees to indemnify Camuna Cavi from fees  and expenses due to lawyers, or other expenses incurred by , if the Client should issue Court proceeding or litigation.

 

14.3) Liabilities of Camuna Cavi are limited to the obligations as set in each supply and in these General Condition of Sale. In no event Camuna Cavi could be held liable for indirect or intangible damages. The Party claiming any liability to the other, as part of his obligations, is required to act with due care in order to reduce the damage, and / or to prevent the occurrence of further damage. The Client undertakes to promptly inform Camuna Cavi in case occur situations such to indicate that Camuna Cavi might suffer damages of any kind; in any case, it will pay the compensation referred to in above paragraphs.

 

15) JURISDICTION

Any dispute relating to or in any way connected to these General Conditions of Sale and / or the execution and / or interpretation of the Contract of sale that may arise, shall be referred to the exclusive Jurisdiction of the Court of Milan.

 

16) CIVIL CODE

For all matters not provided for in these General Conditions of Sale the Parties shall refer to the provisions of the articles of the Italian Civil Code, deeming applicable, also with regard to contracts signed with foreign companies or for materials supplied abroad, the governing rules of Italian law.

 

Pursuant and to the effect of Articles 1341 and 1342 of the Civil Code parts, after careful reading, expressly declare to approve the following clauses: Art. 4) TOLERANCE - Art. 5) PAYMENTS – Art. 6) LATE PAYMENTS AND INTEREST Art. 7) METHOD AND DELIVERY TERMS - Art. 8) TESTING - Art. 9) WARRANTY - Art. 10) FORCE MAJEURE - Art. 11) TERMINATION - Art. 12) TERMINATION CLAUSE AND EXCEPTION OF BREACH – Art. 14) INDEMNITY AND INSURANCE - Art. 15) JURISDICTION - Art. 16) CIVIL CODE

 

EDOLO, JUNE 2016

 

 

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

PREMESSA

Le presenti Condizioni Generali di Vendita, unitamente alle condizioni particolari di volta in volta contenute negli Ordini, regolano e disciplinano tutte le Offerte di vendita e le vendite di Prodotti e Servizi effettuate da Camuna Cavi S.r.l. (di seguito, per brevità, Camuna Cavi) nei confronti di una società Acquirente/Cliente. Salvo diverso accordo scritto, qualsiasi Ordine/proposta di acquisto formulato da un Acquirente nei confronti di Camuna Cavi determina l’applicazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, con rinuncia da parte dell’Acquirente/Cliente all’applicazione delle proprie condizioni generali. Eventuali condizioni di acquisto contrastanti o divergenti o altre limitazioni poste in essere dall’Acquirente/Cliente non verranno riconosciute, salvo nel caso particolare in cui Camuna Cavi non ne abbia espressamente data conferma scritta.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono state redatte in lingua italiana allorché la traduzione in lingua inglese deve intendersi effettuata al solo fine di una migliore comprensione ed in caso di contrasto tra i due testi prevarrà il testo in Italiano.

 

1) DEFINIZIONI

I termini e le espressioni di seguito elencate hanno, nell’ambito delle presenti Condizioni Generali di Vendita, il significato qui di seguito indicato, essendo inteso che i termini definiti al plurale si intendono anche al singolare e viceversa,:

Cliente: indica l’acquirente dei prodotti;

Collaudo: indica l’operazione di verifica tecnica effettuata da Camuna Cavi circa la conformità dei Prodotti alle Specifiche Tecniche;   

Conferma d’Ordine: indica l’accettazione da parte di Camuna Cavi dell’Ordine inviato dal Cliente;

Merce: vedasi Prodotto

Offerta: indica qualsiasi Offerta trasmessa da Camuna Cavi al Cliente;  

Ordine: indica l’insieme delle condizioni contenute nel singolo Ordine di acquisto emesso dal Cliente;

Parte: indica, a seconda del contesto, Camuna Cavi o il Cliente;

Prezzo: indica il Prezzo dei Prodotti indicato nell’Ordine e nella Conferma d’Ordine

Prodotto: indica qualsiasi bene oggetto di un Ordine;

Schede Tecniche: vedasi Specifiche Tecniche;

Specifiche Tecniche: indica il documento richiamato nell’Offerta nel quale sono stabilite le caratteristiche e le Specifiche Tecniche dei Prodotti oggetto di tale Offerta;

Verbale di Collaudo: indica il verbale, sottoscritto dalle Parti, attestante la conformità dei Prodotti alle Specifiche Tecniche.

 

2) CONCLUSIONE DEL CONTRATTO DI VENDITA

2.1.) Tutti gli ordini/proposte formulati dal Cliente, da inviarsi a Camuna Cavi per iscritto, si intendono fermi e irrevocabili e dovranno essere accompagnati dalle Schede Tecniche dei prodotti (Data Sheets) debitamente firmate per accettazione.

 

2.2) Gli ordini/proposte si intendono accettati e vincolanti, ferma in tal caso la conclusione dell’Accordo, solo ed esclusivamente al ricevimento da parte del Cliente della Conferma d’Ordine che verrà inviata da Camuna Cavi.

 

2.3.) Qualora il contenuto della Conferma d’Ordine non sia interamente e completamente conforme all’Ordine, la Conferma d’Ordine inviata da Camuna Cavi dovrà intendersi come nuova Offerta da riconfermarsi con emissione/revisione dell’Ordine di Acquisto da parte del Cliente.

 

2.4) Tutte le offerte formulate da Camuna Cavi, inviate da quest’ultima ad un Cliente, sono valide esclusivamente entro i limiti temporali ivi precisati; in assenza di indicazione del limite temporale, la validità dell’offerta si intende pari a 15 giorni solari a decorrere dalla data del suo invio; trascorso detto termine l’offerta si intende priva di effetto e di efficacia.

 

3) PREZZI

3.1.) I Prezzi sono espressamente indicati nella Conferma d’Ordine.

 

3.2) I Prezzi sono fissi e non potranno essere oggetto di modifica, se non concordata per iscritto da entrambe le Parti.

 

3.3.) I Prezzi sono espressi in Euro, salvo che venga diversamente concordato per iscritto dalle Parti.

 

3.4) I Prezzi di vendita nel territorio Nazionale si intendono al netto dell’IVA che dovrà quindi essere aggiunta e che verrà indicata espressamente in fattura così come altro tributo previsto per Legge, salvi i casi, solo se previsti per Legge, in cui il Cliente rilasci a Camuna Cavi idonea dichiarazione di intento o comunicazione di esenzione per triangolazione.

 

4) TOLLERANZE

4.1) Il Cliente è consapevole ed accetta senza riserve che le quantità fatturate corrispondono a quelle effettivamente consegnate e che queste possano differire, con un minimo di 15 m, del ± 5% dalle quantità ordinate e che, salvo diversamente concordato per iscritto, le stesse possano essere consegnate in una o più lunghezze (pezzature) compatibilmente con le capacità tecnologiche di Camuna Cavi.

 

4.2) Le quantità fatturate sono soggette alla tolleranza degli strumenti di misura disponibili presso Camuna Cavi che è da intendersi pari a ± 0,5% per singola pezzatura.

 

5) PAGAMENTI

5.1.) Il pagamento della fornitura sarà effettuato dal Cliente a favore di Camuna Cavi secondo i termini e le modalità contenute nella Conferma d’Ordine o concordate per iscritto.

 

5.2.) Qualora sia pattuito il pagamento di una percentuale del Prezzo a titolo di “anticipo” e il Cliente ometta di effettuare detto pagamento nel termine concordato, il Contratto sarà risolto di diritto con conseguente facoltà da parte di Camuna Cavi di sospendere la consegna e agire per il risarcimento di tutti i danni, ivi compreso il danno derivante dall’approvvigionamento della Merce per far fronte all’Ordine nonché i costi e le spese sostenuti per il deposito  di detta Merce presso i magazzini. Qualora sia pattuito il pagamento dilazionato della fornitura, il mancato pagamento di una scadenza comporterà la risoluzione di diritto del Contratto, la decadenza del beneficio del termine anche per le scadenze successive, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1186 c.c., e la facoltà per Camuna Cavi di agire per il risarcimento di tutti i danni.

 

5.3.) Camuna Cavi si riserva il diritto di chiedere al Cliente di rilasciare a proprio favore, entro 15 giorni solari dalla data della Conferma d’Ordine, una garanzia fideiussoria a prima richiesta emessa da un primario istituto bancario pari al valore della Merce fornita. Detta garanzia potrà essere escussa, indipendentemente dal ricevimento di denunzia per vizi e difetti della Merce fornita e dall’instaurarsi del giudizio corrispondente. Nel caso di tale richiesta, l’efficacia dell’Ordine, ossia la conclusione dell’accordo contrattuale, sarà subordinata alla condizione sospensiva dell’ottenimento da parte di Camuna Cavi della fideiussione anzidetta; qualora la fideiussione non venga rilasciata, Camuna Cavi potrà ritenere privo di effetto e di efficacia l’accordo raggiunto e potrà legittimamente sospendere l’adempimento delle proprie obbligazioni.

 

6) RITARDO NEI PAGAMENTI E INTERESSI MORATORI

6.1) Nel caso di ritardo nei pagamenti, si applicheranno le disposizioni del D.Lgs. 231/2002 e gli interessi per le transazioni commerciali ivi previsti.

 

6.2) Gli interessi moratori sono dovuti per il periodo intercorrente a far tempo dalla scadenza contrattuale e/o dalla scadenza della fattura insoluta e fino alla data dell’effettivo pagamento.

 

6.3.) In caso di inadempimento e/o mutamento delle condizioni contrattuali, e/o di prolungato ritardo e/o di elevata esposizione complessiva da parte del Cliente, anche per effetto di altri rapporti contrattuali e/o vendite da parte del Cliente, Camuna Cavi si riserva di applicare le disposizioni degli artt. 1460 (eccezioni di inadempimento) e 1461 (mutamenti nelle condizioni patrimoniali dei contraenti) c.c., di intraprendere le opportune azioni cautelari, e di ricorrere a qualsiasi altra forma di autotutela consentita; ivi compresa l’interruzione della fornitura e l’eventuale azione di risarcimento dei danni.

 

6.4.) Nei casi descritti al punto 6.3), è consentito a Camuna Cavi di sospendere ogni fornitura inerente anche ad altri rapporti contrattuali nonché eventuali pagamenti da Essa dovuti, anche dipendenti e relativi ad altri rapporti contrattuali.

 

6.5) Eventuali piani di pagamento dilazionato concordati per iscritto, o per fatti concludenti, fra le parti, non costituiscono novazione del Contratto e/o rinuncia al credito, salvo espressa previsione e accordo per iscritto raggiunto fra le parti.

 

6.6.) In caso di mancato e/o ritardato pagamento del Prezzo o di una o più rate, previa diffida ad adempiere ai sensi e per gli effetti dell’art. 1454 c.c., Camuna Cavi potrà risolvere il Contratto di diritto.

 

7) MODALITA’ E TERMINI DI CONSEGNA

7.1.) Camuna Cavi si impegna al rispetto dei termini di consegna pattuiti nella Conferma d’Ordine, che restano comunque modificabili in base alle proprie esigenze. In ogni caso, non verranno corrisposti indennizzi di alcuna sorta per eventuali danni diretti o indiretti derivanti da ritardi di consegna, interruzione totale o parziale della fornitura.

 

7.2.). Tutti i termini di consegna si intendono conformi INCOTERMS 2010.

 

7.3) Se per un motivo qualsiasi, approntata la Merce oggetto del Contratto, la consegna non è avvenuta per fatto non imputabile e non dipendente dalla Camuna Cavi, la consegna si intende eseguita con il semplice avviso di “Merce Pronta” o “Materiali Pronti al Collaudo” e tutti i rischi sui prodotti/materiali, anche agli effetti del computo di eventuali penalità, si trasferiscono al Cliente; in tal caso relativamente ai materiali approvvigionati, Camuna Cavi può costituire un deposito a custodia addebitando al Cliente le spese di deposito, magazzinaggio, manutenzione, custodia, assicurazione e similari applicando le tariffe ANIE se non diversamente convenuto. Camuna Cavi avrà diritto a fatturare la Merce al Cliente e la garanzia sui prodotti partirà dalla data di fatturazione.

 

7.4.) Nessuna penale sarà addebitabile a Camuna Cavi se non espressamente convenuta per iscritto, e in ogni caso sono esclusi danni e risarcimenti ulteriori.

 

7.5) E’ espressa responsabilità del Cliente verificare le eventuali restrizioni all’esportazione dei Prodotti e farsi carico dell’adempimento alla produzione ed alla verifica della completezza della relativa documentazione che si dovesse rendere necessaria.

 

7.6) La fornitura standard di Camuna Cavi comprende una copia del Bollettino Tecnico di Collaudo e del Test Report. Altra documentazione tecnica relativa alla Merce oggetto del Contratto è esclusa dalla fornitura. Detta documentazione potrà essere prodotta a parte a fronte di un ricarico pari al 1% del valore della Merce con un minimo di 500 (cinquecento) EURO.

 

8) COLLAUDO

8.1) Il Collaudo della Merce sarà in accordo agli Standard di Collaudo previsti nel Piano di Controllo di Camuna Cavi.

 

8.2) Nel caso sia previsto un Collaudo presenziato, questo verrà preferibilmente eseguito presso lo stabilimento di Camuna Cavi previa comunicazione da parte di Camuna Cavi dell’avviso di: “Materiali pronti al Collaudo” da inviarsi secondo modalità stabilite in Conferma d’Ordine. A fronte di detto Collaudo presenziato verrà richiesto un emolumento forfettario pari a 1.000 (mille) EURO al giorno.

Collaudi non previsti dal Piano di Controllo di Camuna Cavi saranno fatturati a parte e dovranno essere richiesti per iscritto con congruo anticipo.

 

8.3.) Ove, entro 10 giorni dalla comunicazione di “Materiali pronti al Collaudo”, il Cliente non comunichi la propria disponibilità ad intervenire al Collaudo o, pur avendo espresso l’intenzione di partecipare al Collaudo, non vi intervenga, Camuna Cavi si intende automaticamente autorizzata ad effettuare il Collaudo NON presenziato e, all’ultimazione di questo, ad emettere regolare fattura. Effettuato il Collaudo con esito positivo, verrà redatto Verbale di Collaudo positivo, il Collaudo si intenderà ad ogni effetto accettato dal Cliente e la Merce verrà confezionata.

 

8.4.) Nell’ipotesi di Collaudo eseguito alla presenza del Cliente, verrà redatto il “Verbale di Collaudo” che si intenderà pienamente accettato dal Cliente medesimo qualora lo sottoscriva.

 

8.5.) Le eventuali spese sostenute dal Cliente in relazione all’assistenza/svolgimento del Collaudo, ivi comprese le spese di viaggio e di soggiorno, saranno ad esclusivo carico del Cliente stesso.

 

8.6.) All’emissione del Verbale di Collaudo positivo, il Cliente decade da ogni diritto, garanzia pretesa azione e eccezione relativa a:

a)        difetti di conformità rispetto alle Specifiche Tecniche dei prodotti;

b)        vizi dei prodotti che, secondo la normale diligenza avrebbero potuto essere riscontrati con il Collaudo.

Sono fatti salvi difetti e vizi specificatamente contestati nel Verbale di Collaudo.

 

9) GARANZIA

9.1) Camuna Cavi garantisce che i prodotti:

a)        sono esenti da difetti di materiale o lavorazione purché impiegati (o immagazzinati) in normali e idonee condizioni di utilizzo (o stoccaggio);

b)        sono conformi alle Specifiche Tecniche;

 

9.2) La garanzia ha una durata di 12 (dodici) mesi dalla data di consegna dei Prodotti e non può essere in nessun caso sospesa o prolungata in conseguenza del mancato utilizzo dei Prodotti, anche se non ritirati e lasciati in deposito presso i magazzini di Camuna Cavi o restituiti perché in riparazione in garanzia.

 

9.3) Camuna Cavi non risponde dei difetti di conformità e dei vizi dei Prodotti o di parte di essi:

a)        derivanti, anche indirettamente, da disegni, modelli, materiali, progetti, documenti, informazioni tecniche, semilavorati, componenti e ogni altro bene o prodotto, incorporato o meno nei Prodotti, fornito, indicato o richiesto dal Cliente e/o da terzi, a qualunque titolo per conto del Cliente;

b)        derivanti dal, o connessi al, normale deterioramento dovuto all’usura;

c)        derivanti dalla mancata o non corretta osservanza da parte del Cliente delle norme previste dai manuali di istruzione pubblicati sul sito ufficiale di Camuna Cavi o fornito da Camuna Cavi unitamente ai Prodotti;

d)        derivanti dal non corretto uso e/o funzionamento dei Prodotti o da incidenti provocati da negligenza, imperizia e imprudenza da parte del Cliente;

e)        derivanti dalla mancata o non corretta conservazione e/o da logoramento, da usura e/o sovraccarichi di tensione dei Prodotti da parte del Cliente o da modifiche, riparazioni e/o sostituzioni eseguite dal medesimo senza il consenso scritto di Camuna Cavi;

f)         non derivanti da difetti di progettazione e/o ingegneria di lavorazione e/o di materiali

 

9.4.) La garanzia è altresì esclusa nel caso in cui:

a)        Camuna Cavi non venga messa nelle condizioni di eseguire tempestivamente le necessarie riparazioni o sostituzioni dei Prodotti difettosi;

b)        i prodotti o parti di essi vengano utilizzati nonostante siano riscontrati i vizi dei medesimi. 

 

9.5.) I prodotti si intenderanno accettati dal Cliente se, entro 8 giorni dal ricevimento, il Cliente non avrà formalmente denunziato per iscritto la presenza di vizi e/o difetti che lo stesso lamenta. Nell’ipotesi di vizi occulti, la denunzia formale dovrà essere inviata entro 8 giorni dalla scoperta dei vizi/difetti. In entrambe le ipotesi, al ricevimento della denunzia, Camuna Cavi avrà la facoltà di verificare, con le modalità ritenute più opportune e a suo insindacabile giudizio, l’esistenza o meno del vizio/difetto lamentato e denunziato. In seguito al ricevimento di regolare denunzia Camuna Cavi, dopo essersi accertata dell’esistenza dei vizi/difetti lamentati, potrà a suo insindacabile giudizio, e alternativamente:

a)        sostituire gratuitamente al Cliente i Prodotti difettosi e/o viziati;

b)        eseguire o far eseguire a proprie spese da terzi la riparazione;

c)        rimborsare al Cliente il Prezzo da questi pagato per i prodotti risultati difettosi

In ogni caso, se non diversamente concordato per iscritto, le eventuali parti o prodotti sostituiti devono essere restituiti a Camuna Cavi.

 

9.6) Nessun Prodotto sarà reso dal Cliente senza previa autorizzazione scritta di Camuna Cavi. In tutti i casi, i costi ed i rischi del trasporto saranno a carico del Cliente. Se Camuna Cavi confermerà la Non Conformità dei prodotti, sarà emessa nota di credito verso il Cliente.

 

9.7) Nessuna altra garanzia legale o convenzionale, tanto implicita quanto espressa, potrà essere fornita da Camuna Cavi.

 

9.8) In ogni caso, la responsabilità di Camuna Cavi per:

a)        qualsiasi costo, spesa, perdita, danno diretto e/o indiretto, incidentale o consequenziale, che dovesse derivare al Cliente dalla difettosità e/o non conformità dei Prodotti;

b)        qualsiasi danno, costo o perdita a persone e/o cose derivante dal funzionamento e dall’uso dei Prodotti,

non potrà eccedere il 20% del Prezzo della Fornitura medesima e non consentirà a Camuna Cavi di rinunciare ad escutere la garanzia fideiussoria qualora sia stata rilasciata dal Cliente.

 

9.9) In nessun caso si possono intendere prorogati i termini di decadenza e di prescrizione di cui all’art. 1495 c.c.

 

10) FORZA MAGGIORE

10.1) Il Cliente sarà responsabile per inadempimento o ritardi nell’esecuzione della propria obbligazione nei confronti di Camuna Cavi nella misura in cui tale inadempimento o ritardo siano imputabili a eventi bellici e/o terroristici che si verifichino nelle aree ritenute “a rischio“ dagli Organi Pubblici presso cui la fornitura oggetto dell’Ordine deve essere consegnata.

 

10.2.) Camuna Cavi non sarà responsabile per inadempimento o ritardi nell’esecuzione dell’Ordine nella misura in cui tale inadempimento o ritardo siano imputabili a atti e/o fatti al di fuori del suo normale controllo quali, in via non limitativa, incendi inondazioni, scioperi, serrate, ed altri impedimenti al normale svolgimento dell’attività lavorativa; di seguito da definirsi eventi di Forza maggiore.

 

10.3.) Qualora Camuna Cavi non sia in grado di eseguire, ovvero di eseguire nei tempi previsti, la propria obbligazione per cause di Forza Maggiore, dovrà darne immediatamente comunicazione per iscritto all’altra Parte indicando una stima dei tempi e dell’entità di tale causa di Forza Maggiore.

 

11) RISOLUZIONE DEL CONTRATTO

Qualora il Cliente intenda in qualunque forma o momento procedere alla rescissione del Contratto, Camuna Cavi avrà diritto al rimborso di tutti i costi ragionevolmente dimostrabili sostenuti fino a quel momento e per tutti i successivi oneri che deriveranno dall’annullamento dei Contratti con i suoi Fornitori di servizi e materie prime.

 

12) CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA ED ECCEZIONE DI INADEMPIMENTO

12.1) Le parti riconoscono che l’obbligazione di pagamento assunta dal Compratore, alle modalità di cui all’Ordine accettato e confermato, ha carattere essenziale; le parti pertanto riconoscono e si danno reciprocamente atto che il mancato o ritardato pagamento, anche parziale, alla scadenza delle singole fatture comporterà la risoluzione di diritto del Contratto ex art. 1456 c.c. riservandosi la Camuna Cavi di valersi della presente clausola affinché la stessa operi di diritto quando detta società dichiari di volersene avvalere.

 

12.2) La Camuna Cavi, per i Contratti aventi ad oggetto la fornitura differita e/o ripartita di Merce, si riserva il diritto di opporre l’eccezione di inadempimento ex art. 1460 c.c. e di agire per il risarcimento del maggior danno e per l’effetto sospendere il proprio adempimento.

 

13) INFORMAZIONI TECNICHE

Tutte le informazioni tecniche indicate nelle brochure, nei cataloghi e nel sito internet sono puramente descrittive. Nessuna responsabilità potrà essere sollevata a carico della Camuna Cavi per eventuali errori di stampa o di traduzione né per eventuali dichiarazioni di terzi riguardanti l’utilizzo, proprietà, idoneità dei prodotti.

 

14) INDENNIZZO E ASSICURAZIONI

14.1.) Il Cliente sarà tenuto a difendere, tenere manlevato e indenne Camuna Cavi, i suoi amministratori dirigenti, dipendenti, agenti rappresentanti, successori e aventi causa, in qualità del loro impiego o meno, da qualsiasi causa o procedimento legale, nonché da qualsiasi rivendicazione, domanda, perdita, sentenza, multa, danno, costo, spesa o responsabilità, incluso a titolo esemplificativo i contenziosi per lesioni personali o danni a beni mobili e immobili o all’ambiente, risultanti e determinati da qualsiasi azione legale o omissione promossa o subita dal Cliente, dai suoi agenti, impiegati, fornitori.

 

14.2.) Il Cliente si impegna a tenere indenne Camuna Cavi da onorari, compensi e spese spettanti agli avvocati, o altri costi da Essa sopportati, qualora il Cliente dovesse iniziare una causa o sostenere un contenzioso.

 

14.3) Le responsabilità di Camuna Cavi sono limitate agli obblighi definiti nella singola fornitura e nelle presenti condizioni di vendita. In nessun caso Camuna Cavi potrà essere ritenuta responsabile per danni indiretti o immateriali. La Parte che invoca una qualche responsabilità dell’altra, nell’ambito dei propri obblighi, è tenuta ad agire con la diligenza necessaria al fine di ridurre i danni, e/o impedire il verificarsi di ulteriori danni. Il Cliente si impegna ad informare tempestivamente Camuna Cavi nel caso si verifichino situazioni tali da far ritenere che a carico di quest’ultima possano conseguire danni di qualsiasi natura; in ogni caso presterà l’indennizzo di cui ai punti precedenti.

 

15) FORO COMPETENTE

Qualsiasi controversia relativa o in qualche modo connessa alle presenti Condizioni generali di vendita e/o all’esecuzione e/o interpretazione del Contratto di vendita che dovesse insorgere, sarà devoluta esclusivamente alla competenza dell’Autorità Giudiziaria del Foro di Milano.

 

16) CODICE CIVILE

Per tutto quanto non previsto nelle presenti Condizioni Generali di Vendita le Parti fanno espresso rinvio alle disposizioni di cui agli articoli del Codice Civile Italiano, ritenendo applicabile, anche riguardo a Contratti stipulati con società estere o per materiali forniti all’estero, la disciplina della Legge Italiana.

 

A norma degli artt. 1341 e 1342 c.c. del codice civile le parti, previa attenta lettura, dichiarano espressamente di approvare le seguenti clausole: Art. 4) TOLLERANZE -Art. 5) PAGAMENTI – Art. 6) RITARDO NEI PAGAMENTI E INTERESSI MORATORI - Art. 7) MODALITA’ E TERMINI DI CONSEGNA – Art. 8) COLLAUDO – Art. 9) GARANZIA – art. 10) FORZA MAGGIORE – Art. 11) RISOLUZIONE DEL CONTRATTO – Art. 12) CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA ED ECCEZIONE DI INADEMPIMENTO – Art. 14) INDENNIZZO E ASSICURAZIONE -  Art. 15) FORO COMPETENETE -  Art. 16) CODICE CIVILE

 

EDOLO, GIUGNO 2016